Per quanto hi-tech, le auto continuano a non saper riconoscere ed evitare i pedoni

Per quanto hi-tech, le auto continuano a non saper riconoscere ed evitare i pedoni
di

L'American Automobile Association ha condotto una serie di test per capire fino a che punto si può fare affidamento sui sistemi di frenata automatica e rilevamento di pedoni montati sulla maggior parte dei veicoli di nuova generazione. Il risultato è stato drammaticamente scoraggiante.

Usando dei manichini, l'AAA ha provato ad usare diversi modelli di auto moderne simulando diversi scenari dove un pedone attraversa in modo improvviso. Il veicolo non si è fermato, ed ha quindi investito il finto pedone, nel 60% dei casi.

Sembrerebbe che nessuno dei test sia stato condotto in assenza di luce o ad una velocità superiore ai 30Km/h. Insomma, non hanno nemmeno spinto al limite i sistemi di frenata automatica. Si tratta di uno scenario molto base.

Quando poi sono stati utilizzati dei manichini con altezza da bambino, le cose sono andate estremamente peggio. La collisione si è verificata nell'89% dei casi.

Nei test notturni la cosa è andata anche peggio, nel senso che nessun veicolo ha riconosciuto ed evitato il manichino.

In altre parole, su questo fronte siamo ancora a livello embrionale e i produttori di auto dovranno fare moltissima strada. Negli ultimi anni abbiamo ad ogni modo visto passi da gigante per quanto riguarda i sistemi di frenata automatica in grado di evitare una collisione con altri veicoli, con diversi episodi dove la frenata automatica ha salvato automobilisti da incidenti altrimenti fatali.

FONTE: The Verge
Quanto è interessante?
4