Hennessey Venom F5 Roadster: diamo il benvenuto all'auto scoperta più veloce del mondo

Hennessey Venom F5 Roadster: diamo il benvenuto all'auto scoperta più veloce del mondo
di

Pochi giorni fa Hennessey aveva annunciato l’arrivo della sua hypercar a cielo aperto e con un giorno di anticipo prima dell’inizio ufficiale della Monterey Car Week, il costruttore americano ha tolto i veli dalla Venom F5 Roadster, un missile a quattro ruote destinato a diventare l’auto scoperta più veloce del mondo.

E non abbiamo dubbi a riguardo, tenendo conto che le specifiche tecniche del nuovo modello sono le stesse della versione coupé. Sotto al cofano troviamo dunque il motore “Fury” twin-turbo V8 da 6.6 litri che eroga 1.842 CV e potenzialmente permette di oltrepassare i 500 km/h di velocità massima, anche se la casa costruttrice deve ancora provarlo sul campo, e ultimamente Hennessey ha specificato di non essere interessata a rincorrere i record.

Ciò non toglie che le prestazioni della vettura siano fuori di testa, e a cielo aperto saranno ancora più impressionanti. Al di là del lato estetico, l’unica differenza tra le due versioni risiede nel peso, con la F5 Roadster che segna 45 kg in più sulla bilancia rispetto alla coupé, fermando l’ago su 1430 kg.

Anche il telaio in fibra di carbonio è il medesimo della versione coupé e a detta del costruttore non ha richiesto particolari modifiche perché in fase progettuale c’era già l’idea di offrire la Venom anche in versione aperta. Il tetto removibile è in fibra di carbonio e viene tenuto in sede da quattro sganci rapidi e da lanci appositamente studiati per resistere alla altissime velocità di cui è capace. All’interno è rivestito in Alcantara e può essere rimosso a mano da una singola persona, pesando appena 8 kg, ma non è presente un vano dove riporlo, quindi va lasciato in garage, e sperare che il meteo della giornata non cambi.

Le altre novità della Roadster riguardano il cofano posteriore, che adesso adotta una “finestra” in vetro temperato che mostra le bellezze meccaniche della vettura, mentre la parte restante del cofano è in fibra di carbonio traforata, per disperdere i bollenti spiriti del V8. Anche i cerchi sono un’esclusiva di questo modello: sono realizzati in alluminio forgiato con un design a 14 razze sdoppiate.

Veniamo dunque alle noti dolenti, ossia disponibilità e prezzo. I 24 esemplari della Venom F5 coupé sono già sold out, mentre ogni Venom F5 Roadster verrà offerta a 3 milioni di dollari con una produzione che dovrebbe limitarsi a 30 esemplari.

Quanto è interessante?
2
Il Mondo delle AutoIl Mondo delle AutoIl Mondo delle AutoIl Mondo delle AutoIl Mondo delle AutoIl Mondo delle AutoIl Mondo delle AutoIl Mondo delle AutoIl Mondo delle AutoIl Mondo delle AutoIl Mondo delle AutoIl Mondo delle AutoIl Mondo delle AutoIl Mondo delle AutoIl Mondo delle AutoIl Mondo delle AutoIl Mondo delle AutoIl Mondo delle AutoIl Mondo delle AutoIl Mondo delle AutoIl Mondo delle AutoIl Mondo delle AutoIl Mondo delle AutoIl Mondo delle AutoIl Mondo delle AutoIl Mondo delle AutoIl Mondo delle AutoIl Mondo delle AutoIl Mondo delle AutoIl Mondo delle AutoIl Mondo delle AutoIl Mondo delle AutoIl Mondo delle Auto