INFORMAZIONI SCHEDA
di

Bisogna essere quantomeno dei visionari per guardare una McLaren 720S e pensare "Non c'è abbastanza potenza!". Non potremmo definire altrimenti i ragazzi di Hennessey Performance, una compagnia di Tuning del Texas, che ha modificato la supercar britannica dotandola di ben 809 cavalli di potenza.

L'azienda era nota principalmente per i suoi lavori con le muscle car americane e con le Dodge Viper che l'hanno resa famosa. Nel loro nuovo video, che come sempre vi mostriamo in calce alla news, potete dare un'occhiata all'ultimo progetto che li vede protagonisti.

Grazie ad alcune modifiche al motore insomma, tra cui l'aggiunta di ulteriori valvole di sfogo per i due turbocompressori che migliorano l'aerazione del motore e il suono della macchina, sono riusciti a dare alla McLaren 720S ben il 25% di potenza in più, senza snaturare le caratteristiche della vettura.

Hennessey si sta infatti specializzando nel rifinire unicamente le parti relative al motore, lasciando il lavoro della casa costruttrice sulla guidabilità, il comfort e quant'altro, praticamente inalterato. Così facendo la macchina è sì più potente, ma senza che ne vengano compromessi gli altri aspetti.

Certo non si può dire che la vettura della casa di Woking di base fosse lenta (ecco in un video una McLaren 720 alla massima velocità), ma insomma forse anche la perfezione si può migliorare. Se non ci credete, date un'occhiata al video.

FONTE: Motor 1
Quanto è interessante?
1