Hamilton in Ferrari, BBC conferma: 'Toto Wolff ha convocato il team per un annuncio'

Hamilton in Ferrari, BBC conferma: 'Toto Wolff ha convocato il team per un annuncio'
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Ciò che fino a qualche ora fa sembrava improbabile, se non impossibile, ora sta succedendo davvero: Lewis Hamilton potrebbe davvero passare alla Ferrari nella stagione 2025.

Diverse fonti attendibili, di caratura mondiale, darebbero l’accordo come già fatto. Sia Ferrari che Mercedes hanno sinora evitato qualsiasi commento sulla questione, nonostante il pressing delle testate specializzate, BBC Sport però è davvero sicura: mancherebbe soltanto l’annuncio ufficiale, che vista l’escalation di notizie potrebbe arrivare già nella giornata di oggi, ormai è impossibile tacere su una bomba di tale portata.

In un nostro precedente articolo avevamo ritenuto la cosa improbabile (Hamilton in Ferrari, una bomba nel mondo F1), almeno per il 2025, poiché il sette volte campione del mondo di F1 ha appena rinnovato con Mercedes-AMG per altre due stagioni, ovvero il biennio 2024-2025. Il team tedesco ha però fatto sapere che, qualora il pilota britannico volesse andar via dopo una sola stagione, sarebbe libero di farlo. Dopo questo dettaglio, tutte le porte sembrano davvero aperte a quello che potrebbe essere l’accordo del decennio in F1, almeno stando all’hype che la notizia sta generando.

Come detto poco sopra, Ferrari e Mercedes hanno deciso di non commentare l’indiscrezione, una fonte della BBC Sport però ha confermato che il team Mercedes-AMG di F1 è stato convocato per un briefing con il Team Principal Toto Wolff, una riunione improvvisata proprio per annunciare l’addio del campione, diretto verso Maranello. Il briefing sarebbe stato fissato per le 14:00 GMT di oggi, dunque le 15:00 in Italia.

Fra meno di due ore, dunque, potremmo sapere la verità sulla vicenda. Nel frattempo sempre BBC Sport conferma che l’accordo sia arrivato come un fulmine a ciel sereno, tanto che la Scuderia Ferrari stava contrattando per il rinnovo di Carlos Sainz anche per il 2025. A cambiare le carte in tavola è stato il presidente John Elkann: scoperta la disponibilità di Lewis Hamilton a cambiare squadra, il top manager si sarebbe subito mosso per avere la sua firma. I due, lo ricordiamo, sono molto amici e da anni si inseguono a vicenda, nella speranza - un giorno - di coronare il sogno di lavorare finalmente insieme. Quel giorno potrebbe essere arrivato.

FONTE: BBC Sport

Questo testo include collegamenti di affiliazione: se effettui un acquisto o un ordine attraverso questi collegamenti, il nostro sito potrebbe ricevere una commissione in linea con la nostra pagina etica. Le tariffe potrebbero variare dopo la pubblicazione dell'articolo.

Iscriviti a Google News Rimani aggiornato seguendoci su Google News! Seguici
Unisciti all'orda: la chat telegramper parlare di videogiochi