La guida autonoma di Rivian non vi lascia il controllo se siete distratti

La guida autonoma di Rivian non vi lascia il controllo se siete distratti
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Elon Musk ha da tempo un "alter-ego" alquanto agguerrito, parliamo del CEO di Rivian RJ Scaringe, che ha appena pubblicato un video per mostrare le potenzialità della guida autonoma delle sue vetture.

Se Tesla ha puntato quasi tutto sulla berlina Model 3 negli ultimi anni, Rivian ha rivolto il suo sguardo decisamente altrove: ai SUV Full Size e ai pick-up elettrici. Vetture che mirano a gestire in completa autonomia qualsiasi situazione, anche in mezzo alla natura (non a caso nel video si assiste a una sorta di spedizione avventurosa in stile Jurassic Park, con l'auto che si guida da sola).

"Vogliamo abbracciare questa sfida" ha detto Scaringe, "ci sono produttori che stanno lavorando alla guida autonoma di Livello 4 e 5. Noi vogliamo portare ai nostri clienti il livello massimo il prima possibile, e alcuni di questi sistemi potrebbero essere completamente controllati dal computer". In determinate situazioni, la guida autonoma di Rivian potrebbe evitare appositamente il controllo umano, inoltre è in sviluppo una modalità per la guida a mani completamente libere, invece sappiamo che oggi Autopilot di Tesla richiede una pressione sullo sterzo costante (del resto si tratta ancora di un "semplice" sistema di guida semi-assistita).

Sarà l'auto a decidere cosa fare grazie ai suoi sensori esterni ma anche alle camere interne, che sapranno esattamente se il conducente è attento o meno alla strada: "Se un utente è distratto e gira inavvertitamente lo sterzo, il sistema capisce che è un'azione involontaria e la ignora". Lo sviluppo delle Rivian R1S e R1T dunque continua senza sosta, nel 2020 inoltre arriverà la guida autonoma Tesla, siamo certi che questi due produttori sapranno dare una scossa e un'accelerata all'intero settore automotive.

FONTE: Teslarati
Quanto è interessante?
1