Guida autonoma? In mare esiste già: ecco la nave cargo elettrica senza personale

Guida autonoma? In mare esiste già: ecco la nave cargo elettrica senza personale
di

La compagnia norvegese che risponde al nome di Yara International afferma di aver portato alla luce la prima imbarcazione completamente elettrica a guida autonoma. La speciale nave cargo senza personale è in sviluppo da quasi cinque anni, ma a quanto pare entro pochi giorni partirà per il suo viaggio inaugurale.

Yara International è una società storica, poiché venne fondata nel 1905 con lo scopo di combattere la fame in Europa. A quell'epoca il team presentò il primo fertilizzante a base d'azoto che sia mai stato prodotto, e ad oggi il business agricolo rappresenta ancora la parte più importante degli affari del marchio.

Questo però non ha impedito agli ingegneri di concentrarsi dal 2017 ad oggi sulla concettualizzazione e sullo sviluppo di una nave autonoma e completamente elettrica. Secondo un recente report della CNN, il cargo di Yara Birkeland compirà il suo primo viaggi partendo da Heroya per arrivare a Brevik nei prossimi mesi. In quel frangente non ci sarà alcuna persona a bordo, ma le operazioni saranno monitorate attraverso tre centri di controllo a terra.

Per riempire di container il mezzo di trasporto acquatico serviranno comunque degli esseri umani ma Jon Sletten, manager dell'impianto di Porsgrunn per Yara, ha affermato che persino questa fase in futuro verrà gestita dall'intelligenza artificiale: le gru autonome trasferiranno con agilità i container dalla piattaforma all'imbarcazione e viceversa.

Le navi senza personale permettono di abbattere i costi operativi del trasporto merci e permettono, attraverso dei motori elettrici, di azzerare completamente le emissioni di gas serra. Secondo i dati condivisi dalla compagnia il pacco batterie da 7 MWh garantisce un'autonomia considerevole, mentre i due pods Azipull da 900 kW in collaborazione con altrettante turbine da 700 kW promettono una velocità massima di 13 nodi (24 km/h).

Yara Birkeland voleva avviare il viaggio inaugurale nel corso del 2020 ma, come ben sapete, non si è trattato di un anno da incorniciare. A proposito di imbarcazioni a emissioni zero vogliamo chiudere mostrandovi una nave capace di trasportare ben 7.000 auto con la sola forza del vento. Il futuro delle auto è elettrico, ma qualcosina comincia a muoversi anche sulla superficie del mare.

FONTE: electrek
Quanto è interessante?
2
Il Mondo delle AutoIl Mondo delle AutoIl Mondo delle Auto