INFORMAZIONI SCHEDA
di

In passato i media statunitensi hanno più volte riportato di veicoli Tesla in modalità Autopilot finiti per schiantarsi contro veicoli fermi in sosta a bordo strada. La Guida Autonoma Completa di Tesla non era in grado di rispondere adeguatamente a ogni tipo di sollecitazione, ma come vanno le cose con il software beta alla versione 10?

Il video in alto, pubblicato meno di due giorni fa su YouTube dal canale Dave Mac - DMacTech, ci illustra un piccolo miglioramento apportato proprio con gli ultimissimi aggiornamenti. In precedenza le Tesla in guida autonoma non sempre riuscivano a intuire il contesto di un veicolo fermo sulla carreggiata, e in genere rallentavano man mano che si avvicinavano all'ostacolo, fino a fermarsi del tutto.

Adesso però il software V10 appare leggermente più preparato a capire i movimenti degli altri veicoli. Il piccolo ingorgo visibile al settimo secondo della clip ha comunque bloccato l'avanzata della Tesla perché con ogni probabilità è programmata per aggirare le vetture ferme sfociando nella corsia di emergenza. Più avanti però, una volta incontrato un carro attrezzi che occupava soltanto in parte la corsia di percorrenza regolare, la macchina elettrica ha individuato la possibilità di sopravanzare da sinistra e ha proseguito la propria marcia senza alcun problema.

Ora come ora le Tesla con Guida Autonoma Completa in versione 10 beta possono anche muoversi autonomamente per parecchi chilometri in totale scioltezza, ma di tanto in tanto possono verificarsi situazioni particolari che richiedono l'intervento del conducente. Pian piano però il CEO della compagnia, Elon Musk, intende estendere il programma di test a più persone per raccogliere quanti più dati sia possibile e migliorare il comportamento del parco auto attraverso il machine learning, rivelatosi assolutamente fondamentale in tal senso.

A proposito di Tesla e guida autonoma vogliamo mostrarvi un caso molto particolare, durante il quale la conducente di una Model 3 in modalità Autopilot ha perso i sensi in piena autostrada: ecco l'intervento della polizia. In chiusura vi rimandiamo ad un recente studio effettuato dal MIT: secondo i ricercatori l'Autopilot di Tesla funziona così bene da far distrarre il conducente.

FONTE: insideevs
Quanto è interessante?
2