La Guida Autonoma Completa di Tesla sta per diventare una Beta aperta a tutti

La Guida Autonoma Completa di Tesla sta per diventare una Beta aperta a tutti
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Mentre in Europa i lavori sulla Guida Autonoma procedono alquanto a rilento, anche a causa del Coronavirus che ha spostato l’attenzione su altro, negli USA Elon Musk sta per rilasciare la Guida Autonoma Completa in versione Beta a un numero maggiore di utenti.

Ricordiamo che il CEO di Tesla ha promesso l’arrivo della Guida Autonoma Completa riveduta e corretta entro la fine del 2020. Non sappiamo se questa data sarà davvero rispettata, anche a causa del COVID-19 che effettivamente ha rallentato sviluppo e test, di certo un gran numero di utenti sta per toccare con mano la futuristica funzione.

Lanciata come “Beta ristretta” a fine ottobre, destinata solo ad alcuni selezionati fedelissimi di Tesla, ora il cosiddetto Full Self Driving è pronto per una versione Beta maggiormente diffusa e a confermarlo è stato lo stesso Elon Musk su Twitter.

Incalzato dalla domanda di un utente, il CEO sudafricano ha risposto che “molto probabilmente nel giro di 2 settimane il FSD diventerà una Beta aperta”. Chiaramente la cosa riguarda gli Stati Uniti e in parte il Canada, non c’è alcuna speranza che la Beta arrivi nel vecchio continente - dove anche Autopilot al Massimo Potenziale è fortemente limitato. Almeno per ora, speriamo che il 2021 sia più clemente da questo punto di vista...

Quanto è interessante?
1