di

Il canale YouTube Beyond the press si occupa di follie legate alla meccanica e, molto spesso, riguardanti automobili. Dopo aver percorso un lago ghiacciato con una Subaru Legacy dotata di lame circolari al posto delle ruote, si torna ad un classico: far esplodere una vettura con 70 cariche esplosive.

La sfortunata vettura è una SEAT Ibiza di seconda generazione. Il team finlandese ha anche disposto attorno alla Ibiza 72 videocamere Chronos per catturare ogni particolare delle esplosioni grazie all'alto frame rate. La detonazione di tutte le cariche è durata una manciata di secondi. Il culmine dello spettacolo è rappresentato da una grande esplosione all'interno del cofano, quanto basta per aprire e deformare l'intera area anteriore. Chissà se per questa esplosione è stato aggiunto carburante extra...

Le inquadrature a 360 gradi sembrano provenire da un film di serie B d'azione degli anni 80. Certo, pur non godendo di un'alta qualità di produzione lasciano in corpo quel pizzico di soddisfazione solita di quando si vede qualcosa saltare in aria. Le musiche rock and roll senza diritti di autore sono il perfetto sottofondo dell'impresa.

Seguendo il filone di video folli vi suggeriamo questo vecchio motore diesel del 1970 fatto esplodere semplicemente accelerando e la fuga in autostrada di un minivan, avvenuta con una moto incastrata all'anteriore.

FONTE: Motor1.com
Quanto è interessante?
1