di

Quando si guida un bestione come un camion le incognite e gli elementi da monitorare sono decisamente molti di più di quelli che si hanno guidando una Fiat Punto. Un camion, molto semplicemente, non può circolare ovunque. Ci sono vie troppo strette, strade troppo fragili e... ponti troppo bassi.

A questo ogni tanto si aggiunge anche qualche complicazione semplicemente inaspettata, come quando le leggi della fisica hanno deciso di prendersi una pausa, facendo finire il mezzo pesante sopra al tetto di una casa.

In genere, a salvare il camionista da brutte scocciature basta il buon senso. Che evidentemente è mancato anche in questo caso che ha visto un camion bloccare il traffico di New York dopo che si era infilato in una via semplicemente troppo stretta — da cui si è liberato distruggendo mezza città, ma questa è un'altra storia.

L'episodio di oggi ha invece per protagonista un ponte noto per essere decisamente basso. Tant'è che il cavalcavia è stato recentemente rialzato per rendere agevole il passaggio ad un numero più ampio di mezzi.

Si è passati dagli 11 piedi (meno di 3,33 metri) di una volta ai 12,4 piedi (3,79 metri) di adesso. Comunque molto poco. Il cavalcavia in questione si trova in North Carolina, e proprio di recente ha riservato una brutta sorpresa ad un camionista — evidentemente non della zona, visto che il problema è ampiamente noto ai residenti. Come si vede dal video, che mostra l'incidente da più angolazioni, il mezzo era leggermente più alto del limite, con la conseguenza che la copertura del cargo è stata letteralmente grattugiata dal cavalcavia. Questione, probabilmente, di pochissimi centimetri.

FONTE: Jalopnik
Quanto è interessante?
3