Quanto guadagna Tesla su ogni macchina? Uno sproposito, ma il margine è in costante calo

Quanto guadagna Tesla su ogni macchina? Uno sproposito, ma il margine è in costante calo
di

Quanto guadagna Tesla per ogni auto venduta? Il dato del 2023 secondo FourWeekMBA, è di 8.279 dollari, che al cambio attuale fanno esattamente 7.680 euro. Si tratta di un margine profitto enorme, fra i principali del settore, e che ha permesso all'azienda di Elon Musk di ottenere un vantaggio esagerato sulla concorrenza.

Grazie a questo margine l'azienda Made in Usa può praticare ogni tot degli “sconti”, come ad esempio il recente taglio di prezzo alla Model Y in Italia. E' ovvio che più i listini si assottigliano più i margini di guadagno diminuiscono e la curva del profitto è in costante calo.

Partita nel 2020 a 1.725 dollari a vettura, è esplosa nel 2021 a 6.028, quindi nel 2022 ha raggiunto il suo picco massimo con 9.580 dollari, ed è poi iniziata lentamente a scendere quando Elon Musk ha scatenato la guerra dei prezzi, cosa che ovviamente non sta facendo felice investitori e azionisti di Tesla.

Sono infatti molti, fra gli addetti ai lavori, quelli che si dicono convinti che alla fine una Tesla si venderebbe comunque, anche senza sconti, ma Musk vuole la “quantità” e punta a superare quest'anno la tanto desiderata soglia delle 2 milioni di auto prodotte, traguardo non raggiunto l'anno scorso, essendosi fermato a quota 1,8 milioni.

C'è poi da fare i conti con una concorrenza che sta diventando sempre più agguerrita. Se infatti fino ad un paio di anni fa vi erano Tesla, la Nissan Leaf, la Renault Zoe e poco altro, oggi il mercato dell'elettrico offre un'infinità di possibilità, ed è completamente cambiato.

Che dire poi della concorrenza storicamente più temuta da Musk, quella dei cinesi, e l'esempio più lampante è BYD, che nel 2023 ha venduto più di tre milioni di auto fra elettriche e ibride, superando addirittura Tesla nel quarto trimestre in quanto a vendite di full electric.

Ecco perchè nei prossimi mesi continueranno i tagli di prezzo ma nel contempo decrescerà il margine di profitto, ed è probabile che, se dovesse mantenersi il trend, potrebbe assestarsi attorno ai 7.000 dollari per auto venduta, una cifra comunque enorme ma che potrebbe portare ad un risultato peggiore dell'anno scorso, anche nel caso in cui si riuscissero a vendere due milioni di Tesla: cosa diranno gli azionisti?