Grosso taglio di prezzo per la Tesla Model 3 in Cina: i produttori sono sotto pressione

Grosso taglio di prezzo per la Tesla Model 3 in Cina: i produttori sono sotto pressione
di

Di recente Tesla ha apportato degli aggressivi tagli di prezzo alle Model 3 venduta in Cina, impensierendo non poco gli altri produttori di auto elettriche. La variante Model 3 Standard Range Plus adesso costa meno di alcuni modelli di brand rivali locali, e la sfida si fa pertanto ancora più accesa.

Forse non tutti lo sanno, ma in Cina la vendita di auto elettriche è pesantemente appannaggio di importanti brand locali, i quali generalmente non esportano le proprie vetture al di fuori del Paese. Al momento però la situazione inerente le vendite non è eccezionale, anche perché il Governo ha attuato un consistente taglio agli incentivi sulle EV. Ciò ha portato la Cina ad esser scavalcata dall'Europa come mercato più importante per le auto elettriche, ma la situazione è ancora in bilico.

Nel corso degli ultimi mesi, pandemia di coronavirus ha certamente influito sui dati di vendita, ma l'economia dell'estremo oriente si sta lentamente riprendendo, e l'effetto diretto è un sostanziale incremento degli acquisti di EV. Sfruttando questa ripresa, ma soprattutto la costantemente crescente attività presso il nuovo stabilimento Gigafactory di Shanghai, la casa automobilistica californiana punta a dominare il mercato cinese permettendosi un taglio dell'8 percento dei costi al consumatore.

Come potete notare dalle cifre riportate in fondo alla pagina, compagnie come Xpeng Motors, BYD o NIO dovranno reagire. Nello specifico la berlina elettrica P7 di Xpeng Motors si è sempre posizionata come una concorrente diretta della Model 3, e difficilmente potrà replicare in tempi brevi alla mossa della casa di Fremont. Tra l'altro poche ore fa un portavoce di Xpeng ha ribadito che la P7 non riceverà un taglio di prezzo.

Un comportamento quindi molto aggressivo quello di Tesla, il quale potrebbe esser replicato tra alcuni mesi in Europa con la Model Y per la felicità di molti automobilisti. Il crossover elettrico infatti sarà prodotto in enormi volumi presso la Gigafactory di Berlino, la quale verrà inaugurata entro i prossimi mesi. In attesa di ricevere nuove informazioni in questo senso, vi rimandiamo a un test relativo all'impianto audio della Model Y: come suona il crossover in rapporto alla Model 3?

FONTE: teslarati
Quanto è interessante?
1