Le grandi batterie inquinano più dei motori diesel: Mazda difende l'autonomia della MX-30

Le grandi batterie inquinano più dei motori diesel: Mazda difende l'autonomia della MX-30
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Anche Mazda è entrata a gamba tesa nel mercato delle auto elettriche alimentate a batteria, i suoi modelli però hanno subito fatto discutere per via della loro autonomia. Esiste però un motivo ben preciso per cui il produttore ha scelto di utilizzare batterie di grandezza medio-piccola, non esagerata.

Dell'argomento abbiamo già parlato tempo fa, quando la stessa Mazda aveva sollevato un'interessante questione: con una batteria di grandi dimensioni, da 95 kWh e oltre, si finisce per produrre più emissioni di CO2 sul lungo periodo, soprattutto quando si va a sostituire l'accumulatore per conservare le prestazioni iniziali. Proprio per questo motivo la nuova Mazda MX-30 elettrica offre "soltanto" 200 km di autonomia con una sola carica, a causa di una batteria da 35,5 kWh, una capacità davvero modesta rispetto a quanto offre tanta altra concorrenza - che solitamente parte da 50 kWh in su per berline, crossover e SUV.

Attaccato sulla vicenda, il direttore di Mazda Europe Christian Schultze ha detto che la batteria da 35,5 kWh non è affatto inadeguata, è una scelta "responsabile". Una batteria di questa grandezza sarebbe in grado di generare le medesime emissioni di una Mazda3 diesel che percorre 40.000 km, mentre un accumulatore da 95 kWh nello stesso periodo di tempo inquinerebbe come un motore diesel che percorre 115.000 km.

Certo una situazione simile solleva una questione ancora più spinosa: perché investire molto denaro per acquistare un'auto elettrica con soli 200 km di autonomia per preservare l'ambiente, se le emissioni sono identiche a un motore diesel sul lungo periodo? Una soluzione certamente più economica, meno traumatica e più comoda, vista la possibilità di fare rifornimento ovunque e in pochi minuti... lasciamo trarre a voi le conclusioni.

FONTE: TheDrive
Quanto è interessante?
1
Le grandi batterie inquinano più dei motori diesel: Mazda difende l'autonomia della MX-30