Ora Google Maps ti segnala gli autovelox anche in Italia

Ora Google Maps ti segnala gli autovelox anche in Italia
di

Google Maps segnala gli autovelox, ora anche in Italia. La novità sarà implementata a scaglioni durante le prossime settimane. Ecco come funzione e quello che c'è da sapere.

Di questa nuova e attesa feature se ne era parlato lo scorso gennaio, quando era emersa la notizia che Google la stesse testando in alcuni Stati degli USA, con l'ambizione di estenderla pure al resto del mondo gradualmente. Non si conosceva però assolutamente nulla sulla possibile release italiana.

Il funzionamento è chiaro e intuitivo, settato il percorso Google Maps indica i tratti sottoposti al controllo degli autovelox, come si può vedere dall'immagine messa in calce alla news. Piccole icone arancioni nella posizione esatta dei rilevatori di velocità, e se non bastasse, l'app li segnala anche con una notifica acustica quando ci si trova a pochi metri di distanza da loro.

Sono diversi gli utenti che segnalano la novità, che tuttavia non sembrerebbe ancora disponibile per tutti. Quello che è certo è che deve essere installata la versione 10.16.1 dell'app. Il fatto che alcuni abbiano già la possibilità di sperimentare la nuova feature, mentre altri no, fa pensare che la novità verrà implementata a scaglioni durante le prossime settimane.

Come su Waze, gli utenti possono anche segnalare le postazioni mobili. Una feature che negli USA era stata duramente criticata dalla polizia.

Quanto è interessante?
3
Ora Google Maps ti segnala gli autovelox anche in Italia