Ora Google Maps ti dice se ci sono posti liberi sull'autobus che stai aspettando

Ora Google Maps ti dice se ci sono posti liberi sull'autobus che stai aspettando
di

Google Maps mostra i posti liberi sugli autobus. Ma non solo: anche sui treni e sulle metropolitane. La feature è in fase di test in alcune grosse metropoli come New York e Parigi e il suo funzionamento è molto intelligente. Presto si diffonderà a macchia d'olio anche da noi.

Che brutta sorpresa quando dopo aver aspettato per decine di minuti si aprono le porte dell'autobus e all'interno tutti i posti sono già occupati. Ora però Google Maps ha intenzione di avvisarti per tempo, segnalandoti l'affollamento dei principali mezzi pubblici, come treni, tram e, appunto, autobus. Anche questa feature segue la filosofia della partecipazione social: saliti a bordo dei mezzi potrebbe fare la sua comparsa sullo smartphone una notifica push, che invita gli utenti a segnalare il livello di affollamento.

È in un certo senso il funzionamento di Waze, altra app alternativa a Google Maps ma ormai sempre di proprietà di Mountain View: condizioni del traffico, incidenti e perfino autovelox vengono segnalate partecipativamente dagli altri utenti, e i risultati in termini di qualità del servizio sono eccellenti.

Oggi la funzione è già attiva in via sperimentale per gli utenti iOS che viaggiano sulle metro e sui treni delle metropoli di Washington, New York, San Francisco e Parigi.

E parlando di mobilità, leggi anche la guida di Waze per non rimanere bloccati nel traffico a Pasqua.

FONTE: ANSA
Quanto è interessante?
4