Google Maps ora mostra le stazioni di ricarica per le auto elettriche

Google Maps ora mostra le stazioni di ricarica per le auto elettriche
di

Google Maps guarda sempre più al mercato delle vetture elettriche. La società di Mountain View ha annunciato di aver implementato una nuova funzione che sarà particolarmente utile per i proprietari di macchine non a benzina o diesel.

Maps infatti è ora in grado di mostrare le stazioni di ricarica elettriche. Per accedere alla lista e scoprire quelle più vicine, basta cercare i tag "ev charging" o "EV charging stations" per visualizzare una mappa delle colonnine di rifornimento, come avviene con i distributori di benzine.

"Questa funzione vi aiuterà a prendere una decisione rapida su quale stazione utilizzare per effettuare il rifornimento. Mostreremo anche il tipo di porte disponibili, la velocità di ricarica, ed il numero di porte a disposizione. Vedrete anche informazioni sulla stazione pubblicate dagli altri conducenti, incluse foto, valutazioni, recensioni e domande" si legge nel post pubblicato sul blog.

Nella scheda di ogni stazione è anche stato aggiunto un numero di telefono per chiamare i gestori. Google Maps supporta le reti di Tesla e ChargePoint, ma anche SemaConnect, EVgo e Blink negli Stati Uniti, Chargemaster e Pod Point nel Regno Unito e Chargefox in Australia e Nuova Zelanda.

La distribuzione è in corso in queste ore a livello mondiale, ma sfortunatamente l'Italia non figura tra i paesi supportati.

Quanto è interessante?
3

Scopri le migliorie offerte del Black Friday 2018: sconti e promozioni per risparmiare sui tuoi acquisti!

Google Maps ora mostra le stazioni di ricarica per le auto elettriche