Google lavora ad Android Auto 11.3 e si prepara a integrare l'IA

Google lavora ad Android Auto 11.3 e si prepara a integrare l'IA
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Per Google, Android Auto è una sorta di “cantiere aperto”, nel senso che è un sistema che viene aggiornato di continuo. Quando non vengono aggiunte nuove funzioni, comunque Mountain View sistema bug e problemi vari, proprio come nel caso del nuovo Android Auto 11.3.

A metà gennaio Android Auto era stato aggiornato alla versione 11.1 con una novità, poi è arrivata la 11.2, mentre ora sembra essere in rollout già la 11.3 per gli iscritti del programma Beta. Come anticipato sopra, non è un aggiornamento che porta novità funzionali, Google però sta sistemando alcuni noti bug e rendendo l’applicazione più affidabile. Trattandosi di una Beta, è possibile che l’aggiornamento migliori ulteriormente nelle settimane a venire, prima che il software venga ufficialmente rilasciato a tutti i dispositivi compatibili.

Anche se non ci sono novità funzionali legate ad Android Auto 11.3, sappiamo che nel prossimo futuro Google implementerà l’IA all’interno del sistema. Android Auto sarà infatti in grado di riassumere i messaggi di testo più lunghi oppure le conversazioni più corpose. Google Assistant leggerà per voi i messaggi e vi farà una sorta di riassunto vocale per distrarvi il meno possibile alla guida. L’intelligenza artificiale fornirà anche risposte smart, ad esempio impostando una destinazione tramite Google Maps l’Assistant potrebbe chiederci se vogliamo condividere l’ora di arrivo con un contatto presente in Rubrica.

Le funzioni di intelligenza artificiale sono spuntate ad alcuni utenti Android Auto già settimane fa negli USA, la novità però non è ancora stabile, dunque non è presente su tutti i dispositivi, sicuramente Google la implementerà nelle settimane a venire.