Google Assistant arriva sulla versione Android di Waze

Google Assistant arriva sulla versione Android di Waze
di

Novità dal fronte Waze. Oggi Google ha annunciato l'implementazione del proprio assistente personale, Google Assistant, sul servizio di cartografie acquistato qualche anno fa. Gli utenti quindi potranno controllare i percorsi e l'applicazione usando semplicemente la voce.

Si tratta di una funzione senza dubbio interessante, in quanto eviterà distrazioni alla guida. Tra le novità più interessanti figura quella che consente di inviare segnalazioni sul traffico tramite la propria voce e senza toccare lo schermo. Basta semplicemente dire "Hey Google, segnala il traffico" e l'applicazione effettuerà un rapporto.

Gli utenti potranno anche utilizzarlo per segnalare la presenza di autovelox, posti di blocco, percorsi alternativi ma anche per segnalare il pagamento di pedaggi o autostrade.

Chiaramente, il pacchetto di novità è completato dalla possibilità di controllare la musica o i podcast, ma anche impostare destinazioni ed effettuare chiamate con la voce.

La novità sarà sicuramente accolta favorevolmente dagli utenti Waze, in quanto soprattutto mentre si è alla guida la possibilità di utilizzare la voce per controllare un navigatore satellitare è particolarmente utile anche per ragioni di sicurezza.

Questo nuovo aggiornamento si aggiunge a quello diffuso di recente per Google Maps, attraverso cui Google mira a proteggere gli utenti dai tassisti furbi inviando degli alert ogni volta che il conducente si discosta dal percorso migliore.

Quanto è interessante?
1