Questa Golf 7 da drift è una BMW sotto mentite spoglie

Questa Golf 7 da drift è una BMW sotto mentite spoglie
di

Ad ogni semaforo della vostra vita ricordate che c'è la possibilità che di fianco si trovi una supercar, o quantomeno una vettura con prestazioni simili, sotto mentite spoglie. Sono battezzate "sleeper", vetture di fascia medio/bassa con estetica di serie e meccanica completamente stravolta.

Quale auto potrebbe coprire meglio il ruolo di una Volkswagen Golf? Se la Golf fosse una persona sarebbe senza dubbio un vecchio professore, morigerato e gentile. Questo senza dimenticare che la compatta per eccellenza ha sempre avuto versioni spinte, la Volkswagen Golf 8 R è in arrivo.

Il team finlandese Maailmanlopun Vehket ha trasformato una Golf 7 in una spietata auto da drift. Gli scandinavi hanno sostituito il motore con un V8, convertendo la trazione a posteriore, e stravolto le sospensioni. Gli assi e il sottotelaio sono stati rimossi e sostituiti con una selezione di parti provenienti da BMW Serie 3 (E36) all'anteriore e Serie 5 (E39) al posteriore, arricchite da uno schema push rod progettato appositamente e da ammortizzatori BC Racing. Il motore è un V8 M60 (B40) di serie, 286 CV di potenza massima e 400 Nm di coppia. Il grosso motore da 4 litri di cilindrata ha equipaggiato, tra 1992 e 1996, varie versioni di serie 5, 7 e 8.

Nelle mani dei ragazzi di Maailmanlopun Vehket l'auto sembra facilissima da controllare e, ovviamente, sempre pronta a mettersi di traverso. Il sound ruvido dell'8 cilindri anni 90 dona ulteriore magia alla scena, visibile nel video poco sotto.

Appassionati di Golf? Vi proponiamo un'altra fantastica interpretazione della Golf di settima generazione: una Golf R da 480 CV preparata da HGP Turbo.

FONTE: The Drive
Quanto è interessante?
1