INFORMAZIONI SCHEDA
di

Quando si parla di auto elettriche ci si lamenta di continuo in merito ad autonomia, velocità di ricarica e disponibilità di colonnine pubbliche. Immaginate invece una EV che non abbia bisogno di esser caricata, funzionante grazie ai raggi solari - come la Sono Sion a energia fotovoltaica

Non è la prima volta che ci occupiamo della Sion di Sono Motors, di fatto la prima vettura a energia solare disponibile sul mercato a prezzi "umani" e prodotta in serie. Ne abbiamo parlato lo scorso 13 gennaio in seguito alla presentazione ufficiale e torniamo a parlarne adesso perché Fully Charged è riuscita a guidarne una.

I ragazzi del canale YouTube sono volati fino a Monaco, in Germania, per vedere una versione 2021 fatta e finita (ricordiamo che il primo prototipo di Sono Motors è arrivato nel 2015). Un modello che su varie parti della carrozzeria ha spalmati 7,5 metri quadri di pannelli solari, che ricaricano in media circa 110 km a settimana semplicemente lasciando la vettura parcheggiata in cortile - circa 240 km in una settimana di bel tempo, e pensate cosa potremmo fare noi in Italia, soprattutto al sud.

Ovviamente la vettura si può ricaricare anche connessa alla rete elettrica, l'idea di una EV che si ricarichi da sola però è davvero stuzzicante e chi non percorre molti chilometri a settimana può effettivamente provare a non spendere neppure un centesimo di energia elettrica, almeno nei mesi più caldi dell'anno. Non parliamo di un'auto lussuosa o imbottita all'inverosimile di tecnologia, le potenzialità della Sono Sion sono però davvero infinite. Per saperne di più mandate in play il video di Fully Charged che trovate in pagina, oppure scoprite tutto sulla Sono Sion nel video di Matteo Valenza.

Quanto è interessante?
1