di

Il team tedesco di Sport Auto ci delizia spesso con delle prove in pista degne di nota, come l’onboard della Lamaborghini Huracan STO sul circuito di Hockenheim, e oggi ci porta invece all’interno dell’abitacolo di una Porsche 718 Cayman GT4 RS lanciata a tutta velocità sulle due piste più famose della Germania.

Come recitava un famoso spot pubblicitario dedicato ad un gelato, “Two is megl’ che one!”, e quindi Spor Auto ha confezionato un video onboard che ci mostra un giro cronometrato sul Nordschleife seguito poi da un time attack sulla pista di Hockenheim, ed è inutile dirvi quanto il tutto sia spettacolare.

La baby Porsche protagonista di questo filmato è una supercar di razza, che di baby ha davvero poco. Si tratta infatti della versione GT4 RS, la massima espressione del modello 718 Cayman, che sotto al cofano, in posizione centrale, monta lo stesso motore flat-six da 4.0 litri che troviamo solitamente a bordo della 911 GT3, ciò significa che offre 500 CV e 448 Nm di coppia con cui giocare, tirandola fino al limitatore posto a 9.000 giri/min.

Inoltre è 22 kg più leggera di una Cayman GT4 “standard” e ferma l’ago della bilancia a 1464 kg, il tutto a favore dell’handling, che in questa declinazione permette di provare accelerazioni laterali oltre 1,5 G. Bisogna ammettere però che il giro messo a segno dal pilota di Sport Auto non è stato veloce quanto quello ufficiale registrato dal pilota ufficiale Porsche Jörg Bergmeister, ma nonostante il ritardo di 12 secondi sul traguardo, vi assicuriamo che il giro di pista è una gioia da vivere, seppur dietro ad uno schermo.

Alzate dunque il volume, allacciate le cinture, e godetevi questi 7 minuti e 16 secondi a tutto gas sui saliscendi del Nurburgring, e se poi ne voleste ancora, proseguite con la visione per un giro di pista ad Hockenheim.

Quanto è interessante?
1