di

La partita a Jenga alla quale potete assistere attraverso il video in alto racchiude alcuni amici, una Tesla Model X, tantissimo divertimento, una sorta di gioco d'azzardo e scatti improvvisi per evitare la sconfitta. Il gioco normale è spassoso, ma in questo modo lo è ancora di più.

Si tratta in pratica di uno Jenga gigantesco, composto da scatole di cartone impilate le una sopra le altre, per un'altezza complessiva di oltre tre metri. Alcune di queste scatole indicano un premio, ad esempio 1.000 dollari, mentre altre sono perdenti in quanto se tirate richiedono un esborso di 20 dollari o persino una dichiarazione di bancarotta. Lo scopo finale è quello di accumulare quanti più soldi è possibile senza far cadere la torre.

A qualcuno che non ha mai giocato a Jenga può sembrare facile, ma non lo è affatto. Soprattutto poi se si tira in ballo una Tesla Model X per farlo. Al contempo il mix risulta di certo ancora più interessante, e a quanto pare il metodo migliore per sfilare le scatole è accelerare nel modo più improvviso. Ovviamente la velocità e la coppia massimale sempre disponibile rendono la Tesla una vettura ideale per giocare, ma non comunque detto sia un gioco da ragazzi, date un'occhiata.

Per restare dalle parti di San Carlos, in California, vi rimandiamo a due notizie fresche riguardo Tesla. La prima riguarda il funzionamento del riconoscimento dei semafori da parte del sistema di navigazione delle EV, mentre la seconda mostra una ripresa tratta dalla Modalità Sentinella, la quale ha inchiodato un ladro di computer.

FONTE: insideevs
Quanto è interessante?
1