Dal Giappone la moto elettrica che prende ispirazione dalla Ducati Monster

Dal Giappone la moto elettrica che prende ispirazione dalla Ducati Monster
di

La Ducati Monster è certamente uno dei modelli più iconici mai costruiti a Borgo Panigale e la cosa ha colpito anche una casa giapponese. Ecco infatti la Oki100, una “nuova” moto elettrica che prende la sua ispirazione proprio dalla Monster.

Rispetto alla fuoriclasse italiana, questa Oki100 è leggermente più compatta e ovviamente ha tutto un altro DNA: niente sound, niente marce, ha un motore elettrico e una batteria. Nonostante questo l’ispirazione è lampante e la Okinawa Scooters che l’ha creata ci gioca non poco, a giudicare dal claim ufficiale che accompagna il lancio del veicolo: “The Silent Beast”.

Con la 796 da cui prende ispirazione c’entra ben poco, soprattutto a guardare le prestazioni: 100 km/h di velocità massima, 150 km di autonomia. Un’elettrica simil 125cc che difficilmente farebbe fortuna in Europa, dove probabilmente visto il suo design non potrebbe neppure essere venduta. La Okinawa Scooters ha infatti intenzione di puntare all’India come Main Market, dove il mercato elettrico è in grande ascesa e la densità di veicoli su ruota è a dir poco impressionante sulle strade. Non sappiamo dunque se la vedremo mai in Italia, se ciò non accadrà in ogni caso sarà molto difficile sentirne la mancanza...

Se volete dare un’occhiata alle moto elettriche più curiose del momento non perdetevi il nostro speciale dedicato appena linkato.

Quanto è interessante?
1
Dal Giappone la moto elettrica che prende ispirazione dalla Ducati Monster