Germania: il Governo propone incentivi fino a 5.000 Euro per cambiare i vecchi diesel

Germania: il Governo propone incentivi fino a 5.000 Euro per cambiare i vecchi diesel
di

Mentre dall'Italia ancora non sono arrivate indicazioni a riguardo, il Governo Tedesco ha annunciato di aver messo a disposizione una serie di incentivi per tutti gli automobilisti che intendono passare alle vetture meno inquinanti, i così detti motori "verdi".

Nel piano di incentivi rientrano tutte le auto diesel da Euro 0 a Euro 5, ma chiaramente le cifre saranno differenti a seconda dei modelli. Fino ai modelli Euro 4, infatti, il Governo proporrà fino a 4.000 Euro per ogni automobilista che intende cambiare la vettura, un risparmio importante sull'ammontare totale. Per coloro che guidano un motore Euro 5, invece, l'invito è di aggiornare il motore con delle modifiche meccaniche, magari aggiungendo i catalizzatori SCR che riducono le emissioni. La cifra totale messa sul piatto raggiunge la bellezza di 5.000 Euro.

Ma non è tutto, perchè l'Esecutivo avrebbe anche intavolato una trattativa con le case automobilistiche per spingere i colossi ad applicare ulteriori incentivi. La proposta potrebbe essere particolarmente utile, in particolari per le società che sono rientrate nel Dieselgate e che secondo la Merkel potrebbero essere interessate a ripulire la propria immagine. Il colosso Volkswagen si è già detto interessato, ma intenderebbe puntare sul cambio di auto. Anche Mercedes avrebbe dato assenso, mentre BMW si è detta contraria a qualsiasi modifica alle meccaniche, come Opel.

Renault invece avrebbe intenzione di mettere sul piatto fino a 10.000 euro per l'acquisto di una nuova auto.

Quanto è interessante?
2

Scopri le migliorie offerte del Black Friday 2018: sconti e promozioni per risparmiare sui tuoi acquisti!