Garelli Ciclone E4: lo scooter elettrico si fa più potente e si acquista con gli incentivi

Garelli Ciclone E4: lo scooter elettrico si fa più potente e si acquista con gli incentivi
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Chi è cresciuto negli anni '60 e '70 avrà probabilmente posseduto un motorino Garelli (o comunque aveva un fratello, una sorella, un amico, un cugino che ne aveva uno). Il mitico marchio è tornato da qualche anno alla ribalta con nuovi scooter, puntando a testa bassa sull'elettrico, e oggi vogliamo parlarvi proprio del nuovo Garelli Ciclone E4.

Più potente del Ciclone standard, che offre una potenza di appena 2KW e una velocità di 45 km/h, il nuovo Ciclone E4 monta un motore da 4 kW, ha una coppia da 160 Nm e una velocità massima di 70 km/h, parliamo dunque di un modello più comodo e scattante. Ogni conducente inoltre può sfruttare altre due modalità di marcia, bloccando la velocità a 35 km/h oppure a 45 km/h e risparmiando così sulla batteria.

A tal proposito il nuovo Ciclone E4 può raggiungere i 110 km con una singola carica sfruttando la modalità meno veloce, con le altre due il range si restringe a 100 km e 70 km. Bisogna però ricordare che parliamo di un veicolo davvero compatto, capace di ricaricarsi in appena 45 minuti con un caricatore rapido, oppure in 6-8 ore alla presa casalinga - l'accumulatore del resto è da 35 Ah, pesa 12 kg e può essere rimosso, dunque si può ricaricare anche a casa.

Tre le versioni disponibili del Garelli Ciclone E4: Urban, Soul e Cross, che si differenziano per alcuni piccoli dettagli e per i pneumatici. Arriviamo così a parlare del prezzo: il Garelli Ciclone E4 costa 4.500 euro, è inoltre un modello perfettamente compatibile con i nuovi bonus governativi riservati a moto e scooter elettrici, che possono farvi risparmiare il 30/40% del prezzo.

Quanto è interessante?
2
Garelli CicloneGarelli CicloneGarelli Ciclone