di

Dopo la recente realizzazione della Lada con motore metà diesel e metà benzina, i folli youtuber di Garage54 colpiscono ancora con un vero e proprio “mostro”: una Lada convertita alla propulsione a vite, un sistema di movimento datato e poco utilizzato ma provato con successo sul campo.

La sua applicazione è avvenuta in pochi mezzi di trasporto, principalmente fuoristrada, e prevede la sostituzione delle ruote con dei giganti “cavatappi” che permettano al veicolo di muoversi agilmente negli ambienti più ostici, proprio come la neve russa che circonda il garage di Garage54.

Sfruttando una vecchia Lada, iconica vettura russa – a proposito, guardate la loro Lada dotata di 14 gomme – essi hanno costruito una struttura in ferro e delle “viti” giganti a partire da dei semplici barili dell’olio. Applicando le modifiche necessarie ed estremamente rudimentali per montarle alla Lada, è stato possibile ottenere il risultato voluto e procedere con i primi test.

Appena fuori dal garage il team si è dilettato in qualche prova sulla neve, dove la Lada ha tutto sommato dimostrato di essere alquanto agile grazie alla solida propulsione a vite, mostrando solamente qualche problema dovuto dal peso e qualche fumata bianca. Non è mancato qualche spegnimento e blocco nelle parti più colme di neve, ma l’esperimento si può dire riuscito anche questa volta!

Quanto è interessante?
1