di

La Dodge Challenger SRT Hellcat è una delle vetture più furiose sul mercato, andando a rappresentare la variante estrema della Challenger più "civilizzata". Al contempo però questo non significa sia la muscle car più veloce in assoluto, soprattutto se tiriamo in mezzo il tuning massiccio.

Il video in alto mostra una Challanger SRT Hellcat modificata fino al raggiungimento degli 800 cavalli di potenza, e di fianco a lei c'è una Ford Mustang la quale eroga circa 1.000 cavalli! Al momento non conosciamo i ritocchi nello specifico, sia per quanto concerne la Dodge sia per quanto riguarda la Ford, ma possiamo supporre tranquillamente che la seconda sia stata quantomeno dotata di compressore.

Come potete immaginare voi stessi, una Ford Mustang con potenza raddoppiata rispetto alle condizioni di fabbrica non può che far slittare allegramente le gomme ad ogni accelerazione, esplodendo nell'aria una quantità di gomma imbarazzante a prescindere dalla marcia inserita.

Durante la prima gara la Mustang passa immediatamente in vantaggio lasciando dietro la Challenger di parecchi metri. La Hellcat però, a differenza della rivale, non pare avere i problemi di trazione appena citati, e nonostante ciò resta dietro a causa dell'enorme differenza nella potenza erogata.

La seconda sfida è invece molto più equilibrata, soprattutto perché in questo caso il conducente della Mustang non riesce a non scodare, andando ad avvantaggiare significativamente la Dodge, che riesce quasi a spuntarla.

Per chiuder restando in ambito di muscle cars, non potevamo non citare la magnifica Dodge Challenger Demon prodotta con carrozzeria in fibra di carbonio da quei pazzi di Speedkore e in vendita in appena quattro esemplari. Infine, tornando agli albori della categoria, ecco a voi un'asta sulla Santissima Trinità delle Dodge Charger: il prezzo complessivo è astronomico.

FONTE: carscoops
Quanto è interessante?
1