Il futuro SUV elettrico di Karma Automotive potrebbe essere così

Il futuro SUV elettrico di Karma Automotive potrebbe essere così
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Karma Automotive sta sviluppando un SUV elettrico sportivo, i brevetti depositati dall'azienda hanno fatto immediatamente il giro del web. Oggi grazie al sito Kolesa.ru possiamo ammirare il primo render del nuovo modello.

Ufficialmente non conosciamo il nome del futuro veicolo, che secondo le voci di corridoio sarà battezzato Karma GX-1. I render sembrano basati sulle foto di un'Aston Martin DBX, modificate soprattutto nella parte anteriore e posteriore per aderire alle forme viste nel brevetto: ciò che vediamo un SUV dall'aspetto sportivo e gradevole. Le informazioni sono limitate anche sulla propulsione, sappiamo che sarà proposto come veicolo completamente elettrico ma non se sarà offerta anche una variante ibrida.

La base è probabilmente la stessa della berlina Karma GS-6, parliamo quindi di un SUV di grosse dimensioni dalla lunghezza di circa 5 metri. Considerando la linea del tetto a mo' di coupé escludiamo la terza fila di sedili, elemento con funzionalità limitate perfino sulla Tesla Model Y. La Karma GS-6 è una revisione della Fisker Karma, berlina progettata da Henrik Fisker, ex designer BMW e Aston Martin. La Karma originale fu presentata al Salone di Detroit nel 2008 e prodotta in Finlandia nel 2011 e 2012.

Il debutto della Karma GX-1 è ancora lontano. Karma, brand parte del gruppo cinese Wanxiang, deve ancora trovare un impianto di produzione adatto al suo SUV, è molto probabile che la costruzione avverrà in Cina per poi essere esportato nei mercati di tutto il mondo. (immagini kolesa.ru)

FONTE: InsideEVs
Quanto è interessante?
1
Karma ReveroKarma Revero