Il futuro di Lotus è scritto: produrrà esclusivamente auto elettriche

Il futuro di Lotus è scritto: produrrà esclusivamente auto elettriche
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Lotus è una casa automobilistica dalla storia leggendaria. Sono passati oramai più di 72 anni dalla sua fondazione, e sin dagli albori lo scopo è stato quello di produrre sportive leggere le quali, proprio per questa caratteristica, non avevano bisogno di quantità mostruose di cavalli per brillare.

A confermarlo è lo stesso slogan del brand:"Semplifica, e poi aggiungi leggerezza." Adesso però si prospetta una rivoluzione davvero importante all'interno di Lotus che, secondo AutoExpress abbandonerà totalmente lo sviluppo di vetture a combustione interna per lanciarsi senza mezze misure sull'alimentazione a batteria, anche se si attende ancora un'ultima vettura "vecchio stile" la quale dovrebbe debuttare nel 2021.

A ogni modo, come farà la casa britannica a far coincidere l'elettrificazione con la leggerezza? Questa sarà una sfida assolutamente ardua per il team di Lotus, e il CEO Phil Popham ha già chiarito il suo punto di vista:"Non costruiremo auto applicando il badge sulla carrozzeria soltanto per fare soldi." Adesso Lotus fa parte del Gruppo Geely, che provvede a fornire risorse prima inaccessibili come architetture EV, pacchi batterie e investimenti ingenti.

Popham ha dichiarato al magazine inglese che l'idea è quella di svettare senza compromessi nel segmento di riferimento che Lotus ha sempre abbracciato, accogliendo il cliente con la leggerezza e il piacere di guida. Questa è una delle ragioni per la quale il brand non ha mai sopportato soluzioni ibride, viste come né carne né pesce in quanto aggiungono peso inutile alle auto a combustione interna o rendono le vetture completamente elettriche più complicate di quanto dovrebbero essere.

In questo momento tutto il focus è sulla imminente Lotus Evija. Stiamo parlando di una hypercar spaventosa, la quale riesce ad immettere sull'asfalto persino 2.000 cavalli di potenza e 1.700 Nm di coppia, garantiti da quattro unità elettriche che muovono tutte e quattro le ruote con una forza poderosa. Il risultato sarà uno scatto da 0 a 100 km/h in molto meno di 3 secondi, mentre per quanto concerne la velocità massima si dovrebbero superare i 320 km/h. Se volete darle un'occhiata vi rimandiamo direttamente al configuratore ufficiale.

FONTE: insideevs
Quanto è interessante?
2