Il futuro di Dodge è nelle mani di Alfa Romeo: è in arrivo la nuova Hornet?

Il futuro di Dodge è nelle mani di Alfa Romeo: è in arrivo la nuova Hornet?
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Ogni brand di Stellantis avrà dieci anni per dimostrare il suo valore, le parole perentorie di Carlos Tavares segnano anche il futuro di Chrysler e Dodge. Gli americani amano Charger, Challenger e Durango, ma la strategia Dodge è destinata a spegnersi senza l'introduzione di succose novità in gamma.

Un dato che fa riflettere è l'ultimo modello Dodge completamente nuovo - escludendo quindi facelift e restyling - rilasciato negli Stati Uniti: la Dart del 2013. Stando alle voci raccolte dal blog Passione Auto Italiane nello stabilimento di Pomigliano d'Arco sarà costruita la nuova Dodge Hornet, che condividerà gran parte della meccanica con la futura Alfa Romeo Tonale. Entrambi i veicoli sfrutteranno la piattaforma della Jeep Compass e il propulsore GME turbo benzina da 2,0 litri.

La Dodge Hornet, nonostante la produzione italiana, non sarà destinata all'Europa; è un'automobile pensata esclusivamente per il mercato statunitense. Stellantis ha inoltre depositato presso lo United States Patent and Trademark Office i nomi "Hornet" e "Dodge Hornet", una piccola conferma del nuovo modello.

L'Alfa Romeo Tonale segnerà il rilancio del marchio del Biscione. Il SUV compatto, atteso inizialmente per il 2021, è stato rinviato a giugno 2022. Sembra che la decisione sia stata presa direttamente da Jean Philippe Imparato, nuovo CEO del brand, desideroso di proporre una vettura più sportiva e in linea col DNA Alfa. (nella foto copertina Dodge Hornet Concept 2006)

FONTE: TheDrive
Quanto è interessante?
1