INFORMAZIONI SCHEDA
di

Alcuni giorni fa Hyundai ha mostrato al pubblico un particolare prodotto il quale va a riempire una categoria che negli ultimi anni ha avuto un vero e proprio declino. Il brand giapponese non vuole però chiamarla minivan, ma preferisce definirla come MPV (multi-purpose vehicle).

Il suo nome è Staria e, nel caso foste interessati a dare un'occhiata alle immagini ufficiali, vi rimandiamo direttamente a quelle pubblicate il 18 marzo scorso. In sintesi si tratta di un ampio veicolo il quale offre agli acquirenti varie configurazioni dell'abitacolo, che può arrivare a garantire 11 posti a bordo e permette di personalizzare la disposizione dei sedili.

A livello dimensionale parliamo di un modello non troppo dissimile alla Hyundai Tucson e, nonostante dalle immagini possano sembrare piccini se confrontati alla carrozzeria, saranno disponibili anche cerchi in lega da 18 pollici. Per il resto dobbiamo menzionare anche i fari anteriori full-LED, un enorme spazio di carico posteriore (a scapito di almeno un paio di sedili) e un profondo livello di personalizzazione tecnica ed estetica. L'obiettivo del produttore coreano è quello di lanciare sul mercato un veicolo "futuristico e dall'estetica innovativa simile a quella di una navicella spaziale".

Per il momento questo è tutto quello che sappiamo sulla Hyundai Staria ma non molte ore fa un video, caricato su YouTube dal canale carreport, ci consente di farci un'idea sull'aspetto preciso del mezzo in un contesto reale e con un'illuminazione naturale. Le linee generali appaiono certamente squadrate, ma sempre smussate agli angoli, con dimensioni piuttosto importanti ed estetica bicolore. Davanti infatti la striscia orizzontale di LED divide il paraurti nero dal resto della carrozzeria avvolta di bianco.

La clip riesce a inquadrare anche l'abitacolo, il quale appare semplice e pulito. Al centro del cruscotto domina la scena un display touchscreen per l'infotainment, mentre un'altra unità retroilluminata fa da quadro strumenti. I tanti sedili posteriori sono tutti ben sagomati e spaziosi e la sensazione è quella di un ambiente accogliente e arioso.

In attesa di approfondimenti ufficiali vogliamo chiudere rimandandovi ad un altro prodotto sul quale la casa coreana punta tantissimo: ecco a voi la nuovissima Hyundai Ioniq 5.

FONTE: motor1
Quanto è interessante?
1