La Ferrari 458 Italia è ancora attuale: è il riferimento per la futura Corvette Z06

La Ferrari 458 Italia è ancora attuale: è il riferimento per la futura Corvette Z06
di

La Corvette C8 è la prima generazione dotata di motore centrale, nel tentativo di competere con le più blasonate supercar europee. La sportiva ha già conquistato molti fan ma la versione da 497 CV è soltanto il primo tassello di una lunga storia ancora da scrivere.

Chevrolet espanderà la gamma con la Z06 e la ZR1, la prima è un'aspirata ad alte prestazioni, mentre la seconda è dotata di doppio turbo. Durante i test su strada i prototipi sono stati pizzicati mentre procedevano a fianco di una Porsche 911 GT2 e di una Ferrari 458 Italia.

Avete letto bene, nonostante la saga delle berlinette V8 abbia portato a due entusiasmanti sequel, 488 GTB e F8 Tributo, General Motors ha deciso di confrontare la Vette con una sportiva datata 2009. Oltre ad essere un enorme complimento per la casa di Maranello, una vettura di 12 anni fa ancora protagonista di un benchmark, la cosa assume maggiore senso quando si pensa all'aspirazione naturale, poi venuta a mancare nelle iterazioni successive.

Lo stesso tipo di aspirazione che alimenterà la Z06. La sportiva americana, stando alle voci di corridoio, adotterà un diverso albero a gomiti che gli conferirà un sound diverso, dovuto al limitatore posto a ben 9.000 giri. Si dice che il V8 sarà capace di sprigionare ben 626 CV di potenza e 650 Nm di coppia.

Ancora più estrema la ZR1, che vedremo circa una anno dopo la Z06. Anch'essa sarà dotata del nuovo albero a gomiti, ma anche di due grossi turbocompressori che porteranno la potenza oltre gli 860 CV. La Porsche 911 GT2 molto probabilmente è l'auto che General Motors ha deciso di paragonare al prototipo della ZR1.

Sempre stando alle indiscrezioni, la gamma Corvette C8 si arricchirà anche di una variante ibrida dotata di trazione integrale, caratterizzata dal suffisso E-Ray, da una versione completamente elettrica e da una variante ibrida estrema chiamata Zora, un omaggio all'ingegnere belga Zora Arkus-Duntov, persona chiave nella storia Corvette. (immagini Carscoops)

FONTE: Carscoops
Quanto è interessante?
1
La Ferrari 458 Italia è ancora attuale: è il riferimento per la futura Corvette Z06