INFORMAZIONI SCHEDA
di

Anni fa Amazon ha attivato una collaborazione con Rivian, un'azienda statunitense specializzata nel settore dei veicoli elettrici, per poter rendere autonome le consegne e non dover per forza fare affidamento su corrieri di terze parti.

L'obiettivo finale è quello di rendere completamente interno l'intero processo di di acquisto: è possibile che entro pochissimi anni i clienti avranno a che fare esclusivamente con Amazon, partendo dal click sull'oggetto di proprio interesse fino ad arrivare alla ricezione dello stesso sulla soglia di casa.

All'equazione manca quindi un sistema di consegna a domicilio proprietario, al momento ancora effettuato in parte maggiore da corrieri locali. Oltre a ciò Amazon ha oltretutto intenzione attuare un piano ad emissioni zero, ed è proprio qui che Rivian è stata chiamata in causa.

Rivian, su indicazioni precise di Amazon, sta mettendo a punto una enorme flotta di furgoni a batterie fatta di almeno 100.000 esemplari, e a quanto pare siamo nelle fasi finali dello sviluppo. Alcune settimane fa ci sono pervenute delle immagini di prototipi in fase di test (i quali emettevano fastidiosi e bizzarri rumori), e adesso un altro veicolo è stato immortalato mentre si aggirava sulle strade di Los Angeles.

Tramite un post sul blog ufficiale, Amazon ha fatto sapere che la messa in uso dei furgoni Rivian è appena all'inizio, ma il gigante dell'e-commerce è sicuro di poter coprire parecchie città statunitensi con prototipi in test entro pochi mesi, mentre in pochi anni guarderemo a una vera e propria invasione composta da centinaia di migliaia di veicoli.

"Stiamo adorando l'entusiasmo proveniente dai nostri clienti, partendo da tutte le foto che troviamo online per arrivare alle persone che fermano i nostri conducenti per dare un'occhiata al veicolo. In base a quanto visto finora, siamo davanti a uno dei programmi di elettrificazione della flotta commerciale più veloci e moderni che ci siano, e siamo incredibilmente orgogliosi di ciò." Quelle che avete appena letto sono le parole di Ross Rachey, direttore dei reparti Global Fleet e Products presso Amazon.

Nel caso non conosceste ancora Rivian, sappiate che è il brand che sta dietro l'interessante pikcup elettrico R1T: ecco quanto costa il nemico numero 1 del Tesla Cybertruck.

FONTE: teslarati
Quanto è interessante?
1