Un fulmine ha colpito e ucciso un motociclista: è successo in Florida

Un fulmine ha colpito e ucciso un motociclista: è successo in Florida
di

A volte il destino sa essere davvero folle e beffardo con alcuni uomini. Un motociclista è morto domenica scorsa poiché colpito da un fulmine mentre percorreva la interstate 95 nei pressi di Volusia Country, in Florida.

Una notizia che ha davvero dell’assurdo, che ha stroncato la vita di un uomo di 45 anni. Secondo la ricostruzione delle autorità, il fulmine avrebbe distrutto il casco facendo uscire il centauro fuori strada - casco che potete vedere nella foto in pagina, postata dall’account Twitter FHP Orlando. La storia è stata ricostruita grazie a un testimone oculare, un agente fuori servizio della Virginia State Police, altrimenti sarebbe stato davvero difficile - per non dire impossibile - ricostruire con esattezza una dinamica simile.

Il motociclista, originario di Charlotte in North Carolina, il cui nome è rimasto anonimo ai media, è morto sul colpo. Purtroppo a causa del clima tropicale tipico della Florida, può capitare che qualcuno perda la vita per colpa dei fulmini. Dal 2008 al 2017 sono state 47 le vittime causate dai fulmini nello Stato americano, una lista davvero angosciante.

Nonostante questo però, essere colpiti da un fulmine rimane un evento molto raro: su 25 milioni di saette che cadono ogni anno sul territorio degli Stati Uniti, le vittime sono state per l’appunto solo 47 in dieci anni. La morte del motociclista è la seconda di questo tipo del 2019, secondo i dati del National Weather Service americano.

FONTE: TheDrive
Quanto è interessante?
4