Frenano le vendite elettriche Hyundai di settembre: bene la Nexo a idrogeno

Frenano le vendite elettriche Hyundai di settembre: bene la Nexo a idrogeno
di

Non solo Tesla, anche Hyundai ha registrato ottime vendite elettriche nel corso del 2019. Durante i primi sette mesi dell'anno lo slancio è stato marcato, nulla a che vedere con i dati 2018, agosto e soprattutto settembre hanno però fatto registrare una frenata.

Proprio a settembre Hyundai, che ha a listino l'ottima Kona Electric ricordiamolo, ha venduto 6.007 auto plug-in, facendo registrare un +20,5% guardando alla crescita annuale. Sembra una buona cifra, eppure si tratta del tasso di crescita più basso da qualche anno a questa parte. In generale Hyundai ha diminuito le vendite dell'8,1%, mentre le plug-in segnano un +4,9% incoraggiante - soprattutto se comparato al 3,7% del 2018.

Bisogna anche ricordare che le vendite della Kona Electric sono state frenate anche da problemi produttivi, che hanno fatto lievitare i tempi di attesa di molte consegne in diversi mercati del Mondo - Europa compresa. In ogni caso il SUV 100% elettrico ha venduto a settembre 3.383 vetture, la IONIQ Electric 1.425, la IONIQ Plug-in 1.192 e la Sonata Plug-in appena 7. Ha fatto molto meglio di quest'ultima la Hyundai Nexo, il SUV alimentato a idrogeno che ha piazzato 508 unità. Vedremo come chiuderà l'ultimo trimestre dell'anno la compagnia sudcoreana, c'è bisogno di un colpo di coda per non rimanere delusi dal calo delle vendite generali.

FONTE: InsideEVs
Quanto è interessante?
1
Frenano le vendite elettriche Hyundai di settembre: bene la Nexo a idrogeno