di

Ritorno al Futuro era andato troppo in là con la fantasia, immaginando auto volanti già nel 2015 (come questa DeLorean volante), nel 2019 però ci siamo vicini: l’azienda francese Lazareth ha creato una moto volante, in grado di viaggiare anche normalmente in strada.

Siamo, per ovvi motivi, ancora lontani dal vedere il modello circolare sulle nostre strade (a proposito di tecnica e legalità), il concept mostrato in video però fa ben sperare. Nonostante la struttura ricordi in tutto e per tutto una classica motocicletta, le ruote non sono due ma bensì quattro. Ispirato alla LM847, il concept è costruito interamente in carbonio Kevlar, che gli permette di essere leggero quanto serve.

La spinta è completamente elettrica, con un motore in grado di raggiungere i 1.300 CV e 2.800 Nm di picco per “decollare” e alzarsi da terra, anche se l’autonomia su strada è di appena 100 km. Una volta sospesa, la Lazareth volante mostra sul cruscotto tutte le informazioni principali al conducente, dalla velocità di crociera alla posizione GPS, passando per l’altitudine alla velocità della turbina - che permette la sospensione dal terreno. Per passare dalla modalità stradale a quella di volo basta un semplice pulsante e viceversa, che dite, il progetto sta venendo su bene? Sicuramente meglio dell’auto volante WD-1...

Quanto è interessante?
1