La Formula E torna a correre: 6 gare in 9 giorni per chiudere il campionato

La Formula E torna a correre: 6 gare in 9 giorni per chiudere il campionato
di

Ci siamo. Dopo i mesi di stop legati all'emergenza da Coronavirus, e un campionato corso in maniera virtuale, la Formula E è pronta a tornare sull'asfalto, quello vero, per il gran finale della stagione a Berlino.

La FIA ha infatti dato il via libera all'organizzazione delle gare finali del Campionato ABB FIA Formula E 2020, che si correranno tutte sul circuito ricavato all'interno dell'Aeroporto di Tempelhof. L'offerta è quantomai ricca, in nove giorni avremo ben sei gare a disposizione, si correrà infatti il 5 e il 6 agosto, l'8 e il 9 agosto, il 12 e il 13 agosto per un'estate di fuoco.

Certo non ci sarà il pubblico, sempre per rispetto delle norme relative al COVID-19, si correrà a porte chiuse, potremo però goderci lo spettacolo della Formula E direttamente da casa. Al momento a guidare la classifica piloti troviamo Antonio Felix Da Costa della DS TECHEETAH, a undici punti di distanza dal rivale del team Panasonic Jaguar Racing Mitch Evans.

Con le sei gare di Berlino, in totale questa stagione riuscirà ad arrivare a un totale di undici - con quattro piloti ancora in lizza per guadagnare il titolo. L'appuntamento è dunque per il prossimo 5 agosto sui canali Mediaset, gli orari di partenza e le diverse configurazioni della pista verranno annunciate in seguito sui canali digitali della Formula E.

Quanto è interessante?
1
La Formula E torna a correre: 6 gare in 9 giorni per chiudere il campionato