Formula 1: Toro Rosso vicina ad Alexander Albon, questione di pochi giorni?

Formula 1: Toro Rosso vicina ad Alexander Albon, questione di pochi giorni?
di

All'estero lo danno essenzialmente per certo: il 22enne Alexander Albon dovrebbe essere della Toro Rosso. Stando a diverse fonti, il ragazzo dovrebbe affiancare Danil Kvyat nel 2019. Sembrano essere pochi i dubbi e l'ufficialità potrebbe arrivare già tra pochi giorni.

In particolare, stando a quanto riportato anche dai colleghi di GPFans, la scuderia italiana dovrebbe presentare Albon già al GP di Abu Dhabi, che si terrà il prossimo 25 novembre. Per chi non lo sapesse, il giovane è attualmente in forze alla Nissan, scuderia per cui sta partecipando al campionato 2018/2019 della Formula E.

Stando alle indiscrezioni emerse online, nella trattativa ci sarebbe anche lo zampino di Red Bull, visto che Albon dispone del doppio passaporto inglese (papà) e thailandese (mamma). Ricordiamo che la società dietro alla nota bevanda è di proprietà di Chaleo Yoovidhya, di origini tailandesi per l'appunto.

Sembra inoltre che la Nissan stia già cercando un sostituto di Albon. Un portavoce della scuderia ha dichiarato quanto segue ai microfoni di AutoSport: "Stiamo davvero cercando un possibile sostituto. [...] È incredibile quante chiamate ho ricevuto negli ultimi giorni da persone che volevano sapere chi potrebbe prendere il posto (di Albon, ndr)". Insomma, tutto sembra portare a una conclusione positiva della trattativa.

Nel frattempo, questo fine settimana il GDPA si riunirà per discutere del futuro della Formula 1.

FONTE: GPFans
Quanto è interessante?
2

Scopri le migliorie offerte del Black Friday 2018: sconti e promozioni per risparmiare sui tuoi acquisti!

Formula 1: Toro Rosso vicina ad Alexander Albon, questione di pochi giorni?