di

Per il prossimo gran premio di Formula 1, che si terrà in Turchia, le monoposto del team Red Bull sfoggeranno una livrea speciale per celebrare la collaborazione con Honda, che uscirà di scena sul finire dell’attuale stagione di campionato. Ma a cosa si ispira la nuova colorazione?

Ebbene, la tinta bianca e rossa è chiaramente riconducibile alla bandiera giapponese, ma il layout della livrea è in realtà ispirato alla Honda RA 27, la prima monoposto della casa nipponica ad ottenere una vittoria nel campionato del mondo di Formula 1 nel 1965.

Perché Red Rull Racing ha deciso di abbandonare il suo blu scuro per adottare la livrea celebrativa in occasione del GP di Turchia? Il motivo è semplice: il prossimo weekend si sarebbe dovuto correre il Gran Premio del Giappone, e sarebbe stata l’ultima apparizione “in casa” della Honda, ma a causa della pandemia da Covid-19 i piani sono cambiati, e invece di recarsi a Suzuka, le case gareggeranno in quel di Istanbul.

E per l’occasione non sarà soltanto la scuderia Red Bull a rifarsi il trucco. Anche il team Alpha Tauri ha preparato una livrea dedicata, ma non aspettatevi un cambiamento così radicale. Il team con sede a Faenza aggiungerà soltanto la scritta “Arigato” in caratteri giapponesi sull’alettone posteriore, che per chi non lo sapesse, si traduce con un semplice “Grazie”.

Sulla nuova livrea si è espresso anche Christian Horner, che ha detto: “Eravamo tutti impazienti di dare ai fan giapponesi della Honda la possibilità di celebrare la nostra relazione di grande successo in Formula 1 nel GP di casa a Suzuka. Con la gara cancellata a causa della pandemia abbiamo deciso di rendere omaggio alla Honda portando un po' del suo patrimonio a Istanbul. La livrea scelta per le nostre auto rende omaggio al viaggio della Honda in F1 e speriamo di poter dare ai fan un'altra vittoria questo fine settimana con quei colori leggendari”.

La livrea è una ventata d’aria fresca per lo schieramento di partenza, che raramente vede cambi di colorazione durante la stagione (quest’anno Mercedes F1 ha deciso all’ultimo momento di correre con una livrea tutta nera contro il razzismo) ed è un peccato che la vedremo soltanto per un solo gran premio. Invece saranno contenti i fan del videogioco dedicato alla Formula 1, dato che lo stessa scuderia Red Bull Racing Honda ha comunicato sul suo profilo Twitter che la prossima settimana arriverà la replica virtuale della monoposto all’interno di F1 2021 (qui potete leggere la recensione completa di F1 2021).

Quanto è interessante?
4
Formula 1Formula 1Formula 1Formula 1Formula 1