Formula 1: Leclerc pazzo della Ferrari ma il futuro è ancora incerto

Formula 1: Leclerc pazzo della Ferrari ma il futuro è ancora incerto
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Il 2022 è stato l'anno della svolta per Ferrari in Formula 1 che è tornata in griglia con la F1-75, una vettura finalmente competitiva e frutto di un lavoro attento da parte di Maranello. Ma basterà la monoposto costruita con il nuovo regolamento a convincere in futuro Leclerc a rinnovare?

Chiunque abbia mai sentito parlare di Charles Leclerc e della sua storia allora sa benissimo quanto il monegasco sia legato nel profondo al Cavallino Rampante, la scuderia che tanto desiderava per lui il padre. Purtroppo i problemi di affidabilità della F1-75 e alcuni errori di strategia, se non degli stessi piloti, sono costati tantissimi punti al mondiale che hanno così regalato a Verstappen e alla Red Bull due grandiosi successi.

Recentemente Leclerc ha concesso una lunga intervista agli amici di Motosport Italia in cui ha parlato un po' del suo futuro: "Ho un contratto fino al termine della stagione 2024, e oggi vedo questa scadenza come molto lontana. Ho sempre amato la Ferrari, voglio vincere un titolo Mondiale con questa squadra, e lo voglio fare il prima possibile. Quando arriverà il momento di valutare il futuro ci penserò, ma amo questa squadra. So che il Presidente [John Elkann] ha detto che è un obiettivo da centrare entro il 2026, ma da pilota non posso pensare a questa scadenza. Sono molto impaziente, mi preparerò e farò tutto il possibile per essere campione del Mondo nel 2023".

Una dichiarazione d'amore quella del monegasco che, con ancora due anni che lo legano fino al 2024, non esclude però colpi di scena. Il futuro è sicuramente incerto e a Maranello dovranno comunque impegnarsi per mantenere il talento di Leclerc a bordo di una monoposto rossa. E voi, invece, cosa ne pensate delle sue parole? Fatecelo sapere con un commento qua sotto.

Quanto è interessante?
3