Formula 1: la Haas conferma Magnussen e Grosjean per la prossima stagione

Formula 1: la Haas conferma Magnussen e Grosjean per la prossima stagione
di

Tempo di ufficializzazioni per i team impegnati in Formula 1, alle prese con i contratti dei piloti per la prossima stagione. Dopo Sauber, che qualche giorno fa ha annunciato l'ingaggio di Antonio Giovinazzi, oggi è la volta di Haas.

La casa automobilistica americana ha annunciato che Romain Grosjean e Kevin Magnussen saranno ancora alla guida delle monoposto nella prossima stagione di F1.

Lo svizzero continuerà dunque a correre per la scuderia con cui è sotto contratto dal 2016, l'anno del debutto del team a stelle e strisce nel circus più importante, con Magnussen che l'ha raggiunto nella stagione successiva. Guenther Steiner, il team principal della Haas Guenther Steiner, in una dichiarazione ha definito la scelta facile: "Abbiamo avuto chiara dall'inizio l'intenzione di avere piloti esperti che ci possano permettere di accelerare lo sviluppo della vettura e del team. Abbiamo due piloti bravi come Roman e Kevin, che abbiamo deciso di tenere".

Ovviamente soddisfatto anche Grosjean, che in una breve dichiarazione si è soffermato sullo sviluppo della squadra: "È impressionante vedere cosa abbiamo realizzato in un tempo così breve. Sono davvero molto orgoglioso e felice di continuare a correre insieme a loro. Gene Haas ha dato il via a un qualcosa di magico, è un onore farne parte".

Magnussen ha definito la squadra "Fantastica: non c'è burocrazia e tutto è così semplice. Gene Haas ha incentrato tutto sull'efficienza e insieme a Steiner ha dato il via a un ambiente in cui le persone possono sempre tirare fuori il meglio. Tutti crediamo negli altri e per questo abbiamo raggiunto dei buoni risultati".

Quanto è interessante?
2

Scopri le migliorie offerte del Black Friday 2018: sconti e promozioni per risparmiare sui tuoi acquisti!