Formula 1, nuova Ferrari 2024, svelati i numeri: saranno bianchi e gialli

Formula 1, nuova Ferrari 2024, svelati i numeri: saranno bianchi e gialli
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Nel mondo della Formula 1, quando si è parlato di Ferrari, negli ultimi tempi si è raccontato (legittimamente) del passaggio di Lewis Hamilton al team del cavallino dal 205. Ma non c'è solo questo. C'è anche il tema della nuova monoposto, la SF-24, del quale è emerso un piccolo dettaglio: i colori dei numeri saranno bianchi con bordatura gialla.

Si tratta di un'anteprima che Ferrari ha voluto rilasciare attraverso il suo canale social di X (ex Twitter). Questa nuova grafica dei numeri che decoreranno la loro monoposto SF-24 saranno il novo tocco di "stile" che le nuove monoposto sfoggeranno durante la stagione 2024.

Mancano solo 24 ore all'annuncio della nuova SF-24 che impegneranno Charles Leclerc e Carlos Sainz per il prossimo mondiale. Chissà se questa scelta rappresenta un cambiamento radicale anche in altri sensi. L'adozione del giallo per la bordatura suggerisce un nuovo stile e una fresca interpretazione per la grafica della monoposto.

L'uso del giallo potrebbe indicare un trend più accentuato per la livrea della SF-24, confermando così le anticipazioni già viste sulle tute e sotto-tute dei piloti di color "giallo Modena", storico colore distintivo della Ferrari. Questo ritorno al giallo sembra essere sempre più presente, come dimostrato dalle celebri tute di Monza 2022 e dai riferimenti fatti durante la scorsa stagione.

Con un'eventuale eliminazione del nero dalla livrea, la Ferrari potrebbe abbracciare ancora di più questa tendenza, rendendo il giallo un elemento centrale nella sua estetica e confermando il suo legame con la tradizione e l'innovazione. L'attesa per la presentazione della SF-24 è sempre più elettrizzante, con i tifosi che non vedono l'ora di vedere la nuova vettura in pista e di scoprire tutte le sorprese che la Ferrari ha in serbo per la stagione 2024.

Passando a casa RedBull, si sta alzando un vero e proprio polverone attorno al team manager, Christian Horner, il quale avrebbe manifestato comportamenti poco consoni per un uomo nella sua posizione. Si parla di "foto inviate a dipendenti", per il quale Horner è stato chiamato a rispondere e, per il quale, potrebbe rischiare il suo ruolo se tali accuse dovessero essere confermate.