Ford trasforma le auto a benzina in EV con il motore della Mustang Mach-E da 281 CV

Ford trasforma le auto a benzina in EV con il motore della Mustang Mach-E da 281 CV
di

Acquistare oggi un’auto elettrica è ancora molto costoso, rispetto alle termiche ci sono svariate migliaia di euro di scarto, Ford però ha avuto un’idea geniale: ha creato un kit per la conversione delle auto tradizionali.

Un kit estremamente interessante, è composto infatti dallo stesso motore elettrico che l’ovale blu usa per la sua potente Mustang Mach-E GT (chiamato Eluminator), che eroga una potenza di 281 CV/210 kW. Pesa 93 kg e raggiunge i 13.800 giri/min, con una coppia istantanea di 430 Nm. Interessantissimo anche il prezzo: negli USA si parte da 3.900 dollari, circa 3.300 euro, anche se l’inverter a cui collegarlo è escluso, nel kit ci sono soltanto i cavi di connessione.

Tutto fantastico, dunque? Non proprio, perché i più attenti si saranno certamente accorti di una grossa mancanza: al kit manca anche la batteria, l’elemento più costoso, ingombrante e difficile da sistemare all’interno di una vettura tradizionale. Probabilmente fra non molto il produttore americano lancerà proprio un kit completo di motore e batteria, o comunque offrirà una serie di batterie di varia grandezza da associare; considerando però il prezzo del motore, della batteria e della manodopera per un lavoro monumentale di questo tipo, i costi potrebbero andare un po’ oltre le aspettative. L’idea però è allettante e potrebbe aprire le porte a parecchi retrofit interessanti.

FONTE: InsideEVs
Quanto è interessante?
3
FordFordFordFord