Ford ha svelato il nuovo Police Interceptor Utility Ibrido

Ford ha svelato il nuovo Police Interceptor Utility Ibrido
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Ford ha alzato il sipario sulla nuova vettura progettata per le forze di Polizia americane, mostrando il Police Interceptor Utility, che promette di aggiungere ulteriore protezione per gli uomini e le donne in divisa, offrendo al contempo un taglio dei costi del carburante e delle emissioni, vista la sua natura ibrida.

Si tratta del nuovo Ford Explorer, anche se il nome non è stato menzionato dall'azienda americana, visto che la vettura non è ancora stata presentata ufficialmente, per cui ci sono alcuni dettagli che restano ancora confinati alla nostra immaginazione.

Ciò che si sa è che l'auto è equipaggiata con un sistema di allarme perimetrale che copre 270 gradi intorno al SUV, e che può automaticamente mettere in sicurezza il veicolo chiudendo le porte e i finestrini. È inoltre dotata di un sistema che facilita la tracciabilità dei movimenti dei sospettati.

Dal punto di vista tecnico, il nuovo Interceptor di Ford monta un sistema di raffreddamento migliorato, freni appositamente modificati, ruote d'acciaio specifiche per i veicoli della Polizia e una carrozzeria rinforzata che soddisfa anche gli standard dei crash test americani per quanto riguarda la collisione posteriore alla velocità di 75 mph. Come se non bastasse, il SUV può superare corsi d'acqua profondi fino a 45 centimetri.

Il tratto distintivo più importante è però senz'altro il motore ibrido da 3.3 litri che, rispetto all'attuale Interceptor in forze alla Polizia Statunitense, offre un risparmio annuale tra i 3500 e i 5700 dollari, oltre a risultare più veloce in tutti i test di accelerazione. Con buona pace di chi ritiene le vetture ibride noiose.

FONTE: Motor1
Quanto è interessante?
2
FordFordFordFordFordFordFordFordFord