Ford smentisce: non ci sarà un crossover Mustang Mach-E con tecnologia Volkswagen

Ford smentisce: non ci sarà un crossover Mustang Mach-E con tecnologia Volkswagen
di

Se sulla carta la nuova Ford Mustang Mach-E si presenta come un elegante SUV ultra tecnologico, sul web però l'ovale blu è stato sommerso di critiche. La nuova gamma Mach-E infatti sembra esser nata sotto una luna "storta", ora però Ford ha smentito il rumor che vedeva una mini Mach-E con struttura Volkswagen.

Partiamo con ordine: in primis gli appassionati Ford hanno attaccato il marchio americano per aver utilizzato il nome Mustang su un veicolo elettrico di nuova generazione che poco ha a che fare con la storica muscle car omonima. A questo "imprevisto" si è aggiunta di recente un'altra questione: sul web infatti si era diffusa, ripresa anche dalle nostre pagine, l'indiscrezione che un crossover Mustang Mach-E, più compatto della vettura già presentata, potesse arrivare sul mercato con piattaforma MEB di Volkswagen e relativo motore elettrico, snaturando così del tutto la meccanica Ford.

Sappiamo con certezza che i due marchi collaboreranno insieme per la creazione di nuovi veicoli commerciali elettrici, in molti però sono pronti a scommettere che la "fusione" tecnologica avverrà anche con veicoli passeggeri, ma non sarà il caso del crossover Mustang - che comunque arriverà accanto alla sorella maggiore. È più probabile che l'ovale blu sfrutti la piattaforma MEB per veicoli cittadini, di fascia media, non alta come prevede il marchio Mustang... a riguardo però Ford non ha rilasciato alcuna news ufficiale.

FONTE: Motor1.com
Quanto è interessante?
1