Ford ha scelto il nome della sua rete di ricarica: forse il peggiore

Ford ha scelto il nome della sua rete di ricarica: forse il peggiore
di

Ultimamente le cose non sembrano girare per il verso giusto a Ford, con l'azienda americana che potrebbe presto perdere 600 milioni di dollari e un leak relativo a un Ford F-150 ibrido plug-in che ha prima fatto ridere la stampa americana, poi si è rivelato un falso. Oggi conosciamo il nome della rete di colonnine di ricarica Ford.

Perché questa mossa dovrebbe riguardare la serie di sfortune relative al marchio? Beh giudicate voi dopo aver sentito il nome della rete: Ford Fastor Charge. Le nuove auto elettriche stanno dando modo ai produttori auto di creare modelli e marchi alquanto aggressivi, la stessa Mustang Mach-E di Ford ha un nome che farebbe tremare l'asfalto, o pensiamo alla rete Supercharger di Tesla, che sprizza tecnologia, velocità e potenza da ogni lettera.

Fastor Charge, come hanno fatto notare anche i nostri colleghi americani, si avvicina forse più a un medicinale, a una crema per i dolori muscolari, a un multivitaminico anziché a una potente rete di ricarica da installare in tutto il mondo. Persino Electrify America è un nome più "frizzante" seppur estremamente semplice, o pensiamo a Ionity, che ci apre a mondi iper tecnologici... Se aggiungiamo anche il design scelto da Ford per le sue colonnine, paurosamente simile a quello dei Supercharger Tesla, beh forse questa campagna elettrica poteva iniziare meglio per l'ovale blu...

FONTE: Electrek
Quanto è interessante?
1
Ford ha scelto il nome della sua rete di ricarica: forse il peggiore