Ford richiama 38.000 Mustang Mach-E: c'è un serio problema di sicurezza

Ford richiama 38.000 Mustang Mach-E: c'è un serio problema di sicurezza
di

Tutti gli esemplari di Ford Mustang Mach-E costruiti tra il 24 febbraio e il 18 giugno 2021 sono afflitti da un seri problemi di costruzione legati alla sicurezza. A quanto pare il parabrezza e il tettuccio panoramico in vetro non sono stati assemblati correttamente.

In base a quanto appena riportato da Automotive News, alla fine dei conti la casa automobilistica statunitense ha dovuto richiamare ben 38.718 Mustang Mach-E tra Nord America ed Europa. Ognuno di essi è affetto dal problema al parabrezza, mentre 27.318 esemplari riportano anche il difetto al tetto panoramico (in Canada erano già stati richiamati 5.000 esemplari).

E' chiaro quindi che non si tratta di una questione di poco conto, poiché il brand fa sapere che gli elementi si possono facilmente separare dalla vettura in caso di incidente. Per ora Ford non sa se questi errori sulle linee produttive abbiano provocato incidenti o ferimenti in strada, ma provvederà nel modo più rapido possibile a sostituire i pezzi interessati in concessionaria.

Nel frattempo la National Highway Traffic Safety Administration (NHTSA) ha pubblicato una lista degli esemplari problematici commercializzati negli Stati Uniti parlando di oltre 17.000 unità potenziali. Ovviamente Ford si è già messa a disposizione per la sostituzione gratuita di parabrezza e tettuccio.

In chiusura, restando in tema di Mustang Mach-E, vogliamo informarvi del fatto che il SUV è il primo modello completamente elettrico a superare i test della polizia del Michigan: a breve gli agenti potrebbero utilizzarlo come pattuglia.

FONTE: insideevs
Quanto è interessante?
1