di

Purtroppo gli sport motoristici, per quanto contraddistinti da una lista immensa di regole da rispettare per questioni di sicurezza, possono spesso rivelarsi alquanto pericolosi. Anche la Formula 1, la massima categoria delle quattro ruote, non è esente da gravi incidenti, ma quello visibile in alto probabilmente li eclissa tutti.

In primis ci teniamo a precisare che, in seguito all'incidente, sia il conducente del veicolo che gli spettatori ne sono usciti senza gravi ferite nonostante la gravità della situazione. In effetti la clip evidenzia una dinamica assolutamente spaventosa, per cui è quasi sorprendente che il protagonista della vicenda ne sia uscito privo di gravissime conseguenze.

Come potete notare voi stessi dal video pubblicato su YouTube dal canale TorqueTube SnuffMedia, c'è stato un terribile schianto durante l'evento 828 Cash Days No Prep tenutosi presso la Wilkesboro Dragway. La Ford Mustang modificata di colore viola sembra partire piuttosto bene, ma all'improvviso sbanda verso sinistra, si lancia dritta contro il guardrail e si solleva scontrandosi con estrema violenza contro il supporto metallico di un tabellone.

L'impatto è catastrofico, i pezzi della macchina volano ovunque e le registrazioni fatte in seguito evidenziano che un grosso pezzo della muscle car è stato letteralmente segato via. In molti avrebbero probabilmente giurato che il pilota fosse spacciato, ma per fortuna è uscito da quello che restava dell'abitacolo sulle proprie gambe. Adesso dovrà ricordarsi di ringraziare caldamente colui il quale ha installato la roll cage.

A proposito di gare di accelerazione finite male, una Chevrolet Camaro da 3.500 ha preso il volo durante un testa a testa di alcune settimane fa: ecco l'assurdo video. Tornando all'Ovale Blu vogliamo invece chiudere rimandandovi a quella che probabilmente è la strada del cambiamento la quale il brand sta già percorrendo: abbiamo provato in pista la nuovissima Ford Mustang Mach-E a zero emissioni di CO2.

FONTE: carscoops
Quanto è interessante?
3