di

Lo scorso 7 Settembre i proprietari di Mustang di ogni generazione si sono radunati presso il Lommel Proving Ground di Ford allo scopo di formare la parata più grande di sempre. L'obiettivo è stato raggiunto grazie a 1.326 esemplari, che hanno superato il record di 960 veicoli.

Anche il precedente era stato stabilito dall'Ovale Blu a Toluca, in Messico, nel dicembre 2017. Per raggiungere il nuovo primato, le Mustang sono state guidate in parata a non più di 20 metri di distanza l'una dall'altra.

I conducenti, inoltre, hanno preparato una coreografia speciale per celebrare il 55esimo anno dal lancio dell'iconica auto sportiva, che ha debuttato sul mercato nel 1964. L'intera giornata è stata registrata in un video che proponiamo come sempre in apertura.

Nonostante abbia passato i 50 anni d'età, la Mustang resta la coupè sportiva più venduta al mondo, come certificato dai dati del 2018. Nella prima metà del 2019 in Europa sono stati venduti 5.500 esemplari. Complessivamente, il produttore ha messo in preventivo un aumento del 3,75% delle vendite rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.

Oltre 100 dipendenti della struttura europea si sono offerti come volontari per supportare Ford nel tentativo di segnare il record mondiale di Ford gestendo le attività di logistica e organizzazione in pista.

Di recente Ford ha mostrato il nuovo crossover ispirato alla Mustang.

Quanto è interessante?
1