La Ford Mustang Mach-E arriva in Europa: ecco le prime unità in Norvegia

La Ford Mustang Mach-E arriva in Europa: ecco le prime unità in Norvegia
di

Con l’arrivo in Europa della Tesla Model 3 di Elon Musk, il mercato elettrico ha cambiato volto ed è diventato di massa. Ora tocca alla Ford Mustang Mach-E cambiare le cose.

Il crossover americano è il primo veicolo 100% elettrico dell’ovale blu, sul quale sono accesi non pochi riflettori. Parliamo infatti di una vettura in grado di fondere sportività (continuando la pesante eredità della Mustang) e comfort, visto l’ampio spazio offerto dalla categoria di appartenenza.

La Mustang Mach-E sarà una grande protagonista del 2021, nel frattempo però in Norvegia sono già arrivate le prime unità. Secondo l’importatore ufficiale, ne sono arrivate 10 lo scorso weekend, ancora però nessuno ne ha immatricolata una nel vecchio continente, siamo davvero al debutto assoluto.

Nonostante il prezzo non proprio accessibile a tutti, in linea più o meno con la Model 3, la Mustang Mach-E promette di dare del filo da torcere a Tesla, con 480 km di autonomia nella sua variante Long Range, il nuovo software di infotainment Ford Sync 4 con Co-Pilot, una potenza di ricarica che tocca i 150 kW - utili a ricaricare 93 km ogni 10 minuti. Nella variante Standard Range, con batteria da 75,7 kWh, la Mustang Mach-E costa in Italia 49.900 e si può già ordinare.

Quanto è interessante?
1